Amministrazione Finanza e Marketing

Sistemi informativi


Relazioni Internazionali

profilo indirizzo Relazioni Internazionali
PON_2014_2020.png

Piano Offerta Formativa

istituto_nu.jpg

P.T.O.F.  

P.O.F. 2016/2017      

Orario 16-17

Nuoro dal 12-12

Docenti Classi

Orosei dal 6 febbraio-2017

Docenti  Classi

Assegnazione classi

Cattedre Nuoro

Cattedre Orosei 

Protezione civile

Allerta Meteo - Comune di Nuoro
RSS Feed di Allerta Meteo del Portale Istituzionale del Comune di Nuoro
  • AVVISO DI ALLERTA PER: INCENDIO DI INTERFACCIA
    Rischio incendi, criticità alta per le giornate di martedì 27 e mercoledì 28 giugno(Attenzione rinforzata) maggiori informazioni su http://www.sardegnaambiente.it/documenti/20_282_20170627140605.pdf In questo sito è disponibile, anche in versione scaricabile, il vademecum "Incendi Boschivi. Norme di comportamento e autoprotezione per residenti e turisti" al seguente link. http://www.comune.nuoro.it/index.php/Documenti_utili/Vademecum/8748/Incendi_Boschivi._Norme_di_comportamento_e_autoprotezione_per_residenti_e_turisti.htm Numeri utili – numeri d’emergenza Corpo forestale e di vigilanza ambientale 1515 Emergenza sanitaria 118 Vigili del Fuoco 115 Carabinieri 112 Polizia di Stato 113 Guardia di Finanza 117

Benvenuti

Questo e' il sito dell' Istituto Tecnico Commerciale Salvatore Satta di Nuoro. In questo portale troverete numerose informazioni riguardanti il nostro Istituto, la nostra offerta formativa, le numerose attività, i progetti educativo didattici e molto, molto altro ancora!

Per visualizzare le immagini Installare/aggiornare Flash e attivare Javascript.

 

Se non visualizzi correttamente le immagini in questo riquadro, allora devi installare la versione aggiornata di Adobe® Flash Player® . 

Programmazione Didattica-Educativa Stampa
La Programmazione Didattica Educativa consente ai docenti di assumere comportamenti comuni nell’ambito della disciplina, nella valutazione degli allievi e nei rapporti con le famiglie, permettendo di concordare e raggiungere obiettivi comuni; garantisce, inoltre, l’effettiva esecuzione di ciò che è stato programmato collegialmente, pur garantendo a ciascun docente libertà d’insegnamento attraverso la scelta dei metodi e dei contenuti più appropriati alle caratteristiche di una classe, insieme alla possibilità di modificare il progetto iniziale se il processo di insegnamento/apprendimento che si svolge in classe lo richiede.

Alcuni obiettivi didattici sono comuni a tutte le discipline: in particolare, tra questi vi sono gli obiettivi legati alla correttezza dell’espressione scritta e orale, all’acquisizione del lessico specifico di ogni disciplina, alla capacità di comprensione del testo e del suo utilizzo per scopi diversificati, alla capacità di applicare principi e regole, di cogliere relazioni, di effettuare collegamenti tra argomenti inerenti la stessa disciplina o discipline diverse, di stabilire connessioni tra causa ed effetto, di interpretare fatti e fenomeni per esprimere giudizi personali, effettuare scelte e prendere decisioni ricercando e assumendo le informazioni opportune.

Metodologie didattiche nel biennio e nel triennio
La programmazione nel biennio, in base alle indicazioni ministeriali, pur assicurando un’adeguata preparazione di base, propedeutica agli impegni dei successivi trienni, tiene conto, nelle scelte di tipo metodologico, della fascia d’età degli studenti: assicura, in particolare, agli insegnamenti scientifici e tecnologici, una collocazione il più possibile adeguata allo sviluppo e alle effettive potenzialità cognitive proprie dell’età degli allievi. Particolare attenzione, fin dal biennio, viene riservata alla riflessione sui linguaggi naturali, logici e artificiali finalizzati allo studio dell’informatica.
La programmazione nel triennio ha, invece, l’obiettivo di fornire le competenze per avviare alla libera professione e per assicurare una solida preparazione culturale in grado di consentire un eventuale proseguimento degli studi. Nella metodologia si tiene conto dell’esigenza di adeguare gli insegnamenti al progresso scientifico e tecnologico, particolarmente rapido nei settori delle varie specializzazioni. Infine, grazie alla presenza dei laboratori, gli insegnamenti si sviluppano attraverso un alternarsi coordinato di informazione e applicazione, di ricerca sperimentale e sistematizzazione, di sapere e di saper fare.

In questo modo, oltre allo sviluppo delle tematiche d’indirizzo, gli alunni possono acquisire una preparazione metodologica di base indispensabile per l’inserimento nell’attuale realtà economico-aziendale del paese e, eventualmente, per il proseguimento degli studi a livello universitario in facoltà coerenti con l’indirizzo degli studi intrapresi.
 
I.T.C. Salvatore Satta
Loc. Biscollai - 08100 - Nuoro
Tel. 0784-202029 Fax 0784-205105
Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo
Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo
P.I. 93009130910
Cod.MIUR SEDE NUORO NUTD090002
Cod.MIUR SEDE OROSEI NUTD090013 
Esame di stato
Il nuovo obbligo istruzione
italiagov.gif
europa.gif
Agenzia Nazionale per lo sviluppo dell'autonoma scolastica
Sito Regione Sardegna